laura pavia

Sognare e Vivere dei propri sogni!

Contemplo

14504690_177894272674420_5419866054555860992_n

 

Contemplo il silenzio della luna

che quieto l’anima fa rabbrividire,

come la brezza al mattino sulla pelle

del mare.

Contemplo le stelle come punti

ricami d’un ago sottile,

che sulla tela della notte,

trapunte,

al sole ch’è fuori dal cielo migre e

tremule asole porgono.

E’ in questo spazio tra cielo e anima

l’esistere,

l’ombra che cerco inquieta di giorno

e che a sera muta consiste, qui,

dove ancora tramesto l’ultima luce

con il tormento

che intimo pur insiste. Sono lontana

da me, come il cielo stellato, e in me

come il vuoto che l’assenza colma:

in questo niente

ritrovo la pace che la gioia

d’esser fuori stringe. Datemi il nulla

perché lì io sono, datemi il nulla

poiché questa è la mia casa.

Laura Pavia, Agosto 2016

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: